Panazzolo Antonella - Concorso Lagunando

Vai ai contenuti

Panazzolo Antonella

Nasce a Padova dove si laurea in lingue straniere moderne (francese-spagnolo) nel 1997.... Docente di lingue straniere. Il nonno materno, prof. Tiziano Minuzzo, laureato in lettere e teologia, le ha trasmesso la bellezza delle arti, pittura, poesia e fotografia, e la conoscenza di Natale Dalle Laste, latinista (1707-1792)... Ama il bello che la natura trasmette, come opera somma di una volontà precisa ed immensa.
ESSENZA




Essenza delle cose…

Essenza dell’esistenza… Cos’è?

Se non esattamente ciò che ti chiama a respirare,
a guardare, a considerare, a scegliere.

Essenza sei tu, ogni volta che guardi in faccia te stesso,

e ti sorridi…

Sapendo che la vita è l’essenza,

e questa essenza SENZA te… non sarebbe completa.

Non sarebbe la stessa ESSENZA
PENSIERO




Dove accogliamo i nostri sogni,

lì, risiede la nostra libertà!

La libertà autentica.
 IL SALE




Abbiamo bisogno del sale per vivere.

Il sale sono le emozioni, forti o deboli, ma emozioni.

Sono i sentimenti, forti o lievi, ma sentimenti.

Sono i valori, gli obiettivi per cui combattere…

E’ tutto ciò che ti entra dentro e ti fa respirare.

Se il sale manca… Lentamente o rapidamente ci si spegne, assuefatti

ad uno strano ritmo compulsivo, esagerato, alienante.

Solo il sale può.
MARE




Un respiro più grande

di quanto possiamo immaginare.

Sempre seguendo il ritmo di un movimento,

che può chiamarsi danza.
ANGELI (bambini)




E ci sono ANGELI che arrivano in un batter d’ali.

ANGELI che assomigliano a farfalle

per il loro muoversi con grazia…

ANGELI che scelgono dove stare, con chi stare.

ANGELI che seguono il percorso a loro indicato

da una grandissima Forza, da una grandissima Energia,

che è l’Amore.

ANGELI che ti daranno una forza tale, che… non avrai timore

o debolezza alcuna ad affrontare la vita.

ANGELI che ti faranno tornare bambino,

che ti porteranno al VERO SENSO DELLA VITA,

che è quel fluire meraviglioso, unico in una danza continua di

NASCITA E RINASCITA.

ANGELI che, senza conoscerne il volto,

sono dentro di te e, rimarranno sempre accanto a te,
anche quando cresceranno e tu diventerai vecchio.

Ma diventando vecchio è come se

tornassi bambino e, come per magia,

avrai bisogni ancora di più

di quell’ANGELO che ti sta accanto.
Torna ai contenuti